Un Cagliari un po’ troppo indisciplinato

maran cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Qualche problema di disciplina per il Cagliari di mister Maran. Ben otto i cartellini rossi collezionati in questa stagione, che portano i rossoblù in testa alla classifica per espulsioni dei cinque maggiori campionati europei

Ieri sul campo della Sardegna Arena il Cagliari di mister Maran ha conquistato tre punti contro il Frosinone, che hanno permesso ai rossoblù di raggiungere la tanto ambita quota 40 punti in classifica e il decimo posto. Una vittoria che però è costata l’espulsione di Paolo Faragò per doppia ammonizione e che porta i sardi ad un totale di otto cartellini rossi in questa stagione. Un Cagliari forse un po’ troppo indisciplinato dato che tutti questi allontanamenti imposti degli arbitri posizionano il club isolano al primo posto della classifica per espulsioni dei cinque maggiori campionati europei (Serie A, La Liga, Ligue 1, Premier League e Bundesliga). Va un po’ meglio per quanto riguarda le ammonizioni: il record è detenuto dalla Spal con ben 100 gialli; per i cagliaritani se ne contano “appena” 80.

A CHI APPARTENGONO QUESTE ESPULSIONI – La prima espulsione della stagione era stata quella per doppio giallo di Nicolò Barella a Frosinone. La partita successiva, giocata alla Sardegna Arena, era costata cara a Darijo Srna e Luca Ceppitelli che, nel finale incandescente contro la Roma, erano stati mandati anzitempo negli spogliatoi causa eccessive proteste. Lo stesso Ceppitelli ha rimediato a Udine una seconda espulsione: questa volta per aver interrotto una chiara occasione da gol di Pussetto lanciato in porta. Un altro rossoblù sanzionato è Joao Pedro, anche lui per proteste nel finale della gara contro il Parma. Un’altra doppia espulsione è arrivata a Torino contro i granata: Pellegrini e Barella hanno finito anticipatamente la gara per doppia ammonizione. L’ultimo allontanamento forzato è arrivato proprio ieri contro il Frosinone: il protagonista è stato Faragò, che ha lasciato la squadra in inferiorità numerica per un doppio giallo.

LA CLASSIFICA – Come riporta il portale WhoScored.com, è il Cagliari la squadra più “cattiva” nei cinque maggiori campionati europei. Subito sotto i rossoblù sostano gli spagnoli del Levante e del Rayo Vallecano e i francesi del Monaco con 7 rossi totali. Tante le squadre della Francia che contano 6 espulsioni, tra cui Amiens, Saint-Entienne, Dijon, Nantes, Caen e Marseille. Altrettanti allonatamenti forzati anche per i cugini spagnoli del Celta Vigo e Getafe e per i parenti italiani del Genoa.