Cagliari, corsa a due per un posto in difesa

pisacane
© foto www.imagephotoagency.it

Verso Udinese-Cagliari, Rastelli studia la formazione da opporre ai bianconeri: dubbi in difesa e centrocampo, Salamon e Pisacane si contendono un posto al fianco di Bruno Alves

Il Cagliari cura gli ultimi dettagli in vista della trasferta in casa dell’Udinese, mister Rastelli studia le mosse e la squadra da opporre ai bianconeri di Delneri. Dopo quasi un intero campionato condizionato dagli infortuni, il tecnico campano da qualche settimana può contare sulla rosa quasi al completo. Escludendo esperimenti, porta ed attacco dovrebbero restare invariati: restano da sciogliere le riserve a centrocampo, ma i dubbi riguardano soprattutto il centro della difesa che tenterà di arginare Zapata e compagni.

CHI AL FIANCO DI ALVES? – Salamon, chiamato a sostituire lo squalificato Pisacane nel match contro il Chievo, ha risposto presente sfoderando una prestazione di alto livello e si candida per una nuova maglia da titolare al fianco dell’intoccabile Bruno Alves. Capuano, rientrato da circa un mese dopo la distorsione alla caviglia, appare indietro nelle gerarchie e Ceppitelli non sarà convocato per i noti fastidi al ginocchio destro. Rastelli valuta dunque se confermare il polacco o riproporre Pisacane, rientrante dalla squalifica: entrambe le soluzioni appaiono valide, resta da capire che tipo di diga l’allenatore isolano vorrà innalzare di fronte a Rafael. Con tutta probabilità Delneri sceglierà ancora un tridente con Thereau e De Paul larghi e Zapata a fare da punta: la soluzione più accreditata resta il rientro al centro dell’ex Avellino, che conferirebbe al cuore della retroguardia più sprint e dinamicità nella breve distanza. Un’opzione, più remota, vede il difensore napoletano spostato nuovamente sull’out di destra con conseguente avanzamento di Isla sulla linea dei centrocampisti e l’inserimento di Salamon al fianco di Bruno Alves. Un accorgimento che difficilmente Rastelli opererà, considerata la necessità di mantenere un equilibrio cercato a lungo e, forse, trovato.