Connettiti con noi

Calciomercato

Torino, Juric spinge per Simeone. Ecco perché

Pubblicato

su

Il nuovo tecnico del Torino Ivan Juric pensa a come sostituire Belotti in caso di partenza. È Giovanni Simeone il prediletto del croato

Ivan Juric non ha dubbi. Nel caso in cui Andrea Belotti dovesse andar via dal Torino, il suo sostituto può essere soltanto il Cholito Giovanni Simeone. A riportare la notizia è l’edizione odierna di Tuttosport che spiega il perché di questo forte interesse e di questa grande stima del tecnico croato nei confronti dell’attaccante argentino.

Tutto risale alla stagione 2016-2017, quando Giovanni Simeone vestiva la maglia del Genoa. Juric era l’allenatore della squadra ligure e rimase piacevolmente sorpreso dall’arrivo del giovane argentino arrivato dal River Plate, dalla sua tecnica, dalla qualità e dalla sua indiscutibile “garra”.

Gli anni sono passati, il Cholito nel frattempo ha giocato in diverse squadre per poi approdare al Cagliari. La sua seconda stagione in rossoblù è partita in maniera brillante, è andato a segno per sei volte ma poi qualcosa è andata per il verso sbagliato e Giovanni si è trovato in una fase di stallo, di blocco che, nonostante l’impegno, non è mai riuscito a superare. È proprio su questo che Juric vorrebbe fare leva: riportare l’attaccante ai ritmi del passato, ricaricarlo e riportarlo a quello che era il suo grande fiuto per il gol.

 

Advertisement