The Last Match, giovedì l’addio al Sant’Elia

© foto www.imagephotoagency.it

A suggellare il pensionamento dello stadio Sant’Elia sarà The Last Match, partita-esibizione in programma giovedì sera: attesi numerosi volti che hanno fatto la storia del Cagliari

Sarà una serata dalle mille emozioni quella di giovedì alle 20:30 allo stadio Sant’Elia, dove andrà in scena The Last Match. La partita-evento darà l’addio ideale all’impianto nel quale il Cagliari ha passato 47 anni della sua storia, e per celebrare il momento saranno in campo tanti ospiti speciali. Sul rettangolo verde si sfideranno il “Casteddu“, squadra formata da ex rossoblù e allenata dall’amatissimo Claudio Ranieri, e i “Sant’Elia Friends“: una rappresentativa formata da calciatori che hanno calcato il prato cagliaritano da avversari, con Mario Beretta in panchina. Fra i nomi confermati da una parte e dall’altra ci sono già Daniele Dessena, Marco Sau, Diego Lopez, Daniele Conti, David Suazo, Alessandro Agostini, Jeda, Francesco Pisano, Roberto Muzzi, Paolo Bianco, Matteo Villa, Lulù Oliveira, Gianluca Festa, Lucio Bernardini, Ernesto Chevantón, Sergio Pellissier, Simone Tiribocchi, Simone Barone. Tante le iniziative social per i tifosi, ma la serata avrà anche uno scopo benefico in favore dell’Aisla Sardegna, l’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica.

Articolo precedente
Mondiale U20, eliminata l’Argentina di Colombatto
Prossimo articolo
calciomercato cagliariCalciomercato Cagliari, Bruno Alves verso i Rangers