Stadio temporaneo, presentato il progetto al Suap

stadio provvisorio
© foto rendering di Michelangelo Rucher

Ricevuto il placet regionale, il club di via Mameli ha presentato il progetto per l’impianto temporaneo allo Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di Cagliari

Procede spedito l’iter che porterà allo stadio temporaneo del Cagliari. Una settimana fa è arrivato il via libera regionale, oggi il club rossoblù ha presentato al Suap, lo Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di Cagliari, il progetto dell’impianto provvisorio. I lavori – come si legge sul sito ufficiale del club sardo – avranno inizio ad aprile. La struttura sorgerà sull’area attualmente destinata ai parcheggi lato Distinti. Il Cagliari recupererà le tribune tubolari presenti all’interno del Sant’Elia e la Main Stand già vista a Is Arenas. Particolarità dello stadio temporaneo saranno le panchine, non più isolate a bordo campo, ma inserite all’interno della tribuna centrale.