Serie A, le possibili date del nuovo calendario

cagliari
© foto 01-09-2019 Cagliari, Calcio Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Inter. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: curva Sud

Le possibili date per il nuovo calendario di Serie A: il rischio è di sforare a luglio

Una cosa è certa: il calcio non riprenderà ad aprile. Nonostante l’attuale decreto governativo abbia bloccato lo sport fino al 3 del prossimo mese, è ad oggi impossibile far tornare in campo le squadre per tale data. Anche gli allenamenti sono stati sospesi e il ritorno nei rispettivi centri sportivi posticipato di settimana in settimana. La Serie A, se la l’attuale emergenza Covid-19 lo permetterà, ripartirà a maggio. L’ostacolo più grande, l’Europeo del 2020, è stato rinviato al 2021, lasciando libera di fatto tutta la finestra estiva. Resta il problema del 30 giugno, vera deadline della stagione per scadenze di contratti e altre questioni. L’unico modo per far terminare tutto in tempo sarebbe quello di iniziare il 2 maggio. Una data che La Gazzetta dello Sport definisce ottimistica.

LE ALTRE DATE – Difficile decidere oggi una data ufficiale. Sempre La Gazzetta ipotizza quali potrebbero essere le altre date per la ripresa. Si potrebbe partire il 9 maggio e terminare il 5 luglio o iniziare il 16 maggio e terminare il 12 luglio. In entrambi i casi, andrebbero rivisti gli accordi e i vari contratti in scadenza il 30 giugno. Un’altra cosa da tenere in considerazione saranno le coppe europee, che vedono diverse squadre di A ancora in corsa. Tutto dovrà essere incastrato alla perfezione. Al momento, sia per la Champions che per i campionati, si escludono final four e playoff per questione di diritti televisivi.