Connettiti con noi

News

Serie A, Cagliari: prima partita contro lo Spezia, poi il Milan

Pubblicato

su

Il punto della situazione in casa Cagliari a meno venti giorni dall’inizio della stagione 2021/2022 della Serie A

Manca meno di un mese all’inizio della nuova Serie A. I club stanno costruendo la squadra per la stagione 2021/22, per arrivare al meglio all’inizio della massima serie italiana. Un inizio altalenante per il Cagliari che comincerà in casa il campionato di Serie A incontrando lo Spezia, la ex squadra di mister Leonardo Semplici. La prima giornata di ritorno, invece, sarà al Marassi in trasferta contro la Sampdoria. Nella seconda giornata il Cagliari incontra in trasferta il Milan, per poi ritornare alla Sardegna Arena contro il Genoa, ultima squadra affrontata dopo la cavalcata miracolosa della salvezza. Quarta giornata un altro incontro difficile contro la Lazio del neo allenatore Sarri, all’Olimpico di Roma. La quinta giornata i rossoblù ospiteranno l’Empoli e poi altra trasferta difficile sul campo del Napoli. La settima giornata gli uomini di Semplici ospiteranno il neo promosso Venezia.

Le prime sette giornate di A non semplici per la formazione Sarda che nell’ultima amichevole giocata ha perso contro l’Augsburg per 3-1. Primo tempo praticamente con la formazione titolare per Semplici, ma a cominciare meglio, però, sono i tedeschi che vanno in vantaggio al 17′ con Vargas, bravo ad anticipare e Cragno e realizzare l’1-0. Le cose per i sardi peggiorano tra il 37′ e il 39′, quando Jenssen firma il raddoppio e subito Vargas la personale doppietta e il 3-0 con cui si chiude il primo tempo, prima dell’occasione capitata al 44′ con il colpo di testa di Simeone, troppo debole deviato da Gikiewicz. A firmare il gol della bandiera all’81’ è Joao Pedro (imbeccato dal neo entrato Ceter), ma la gara si chiude con l’ansia per le condizioni di Marko Rog, uscito dal campo al 73′ (zoppiccante) dopo un brutto scontro di gioco e con l’aiuto dello staff medico rossoblù.

Marko Rog è proprio al centro delle attenzioni, in quanto di nuovo alle prese con problemi fisici. Il croato, contro l’Augsburg è caduto per terra e, dopo cinque minuti, ha abbandonato il campo per non complicare ulteriormente la situazione. Secondo quanto raccolto dalla redazione di Cagliari News 24, il problema è legato al medesimo ginocchio già operato e, proprio per questo motivo, lo hanno sostituito precauzionalmente. Le sue condizioni verranno valutate meglio a inizio settimana. Al momento è rischio la sua presenza contro Spezia e Milan, ma c’è bisogno di indagare per capire come sta e se ci sarà per inizio campionato.

Come ricordati in precedenza, la seconda giornata sarà Milan – Cagliari. I rossoneri stanno portando avanti la loro preparazione in vista della nuova stagione. I rossoneri sperano di avere per le prime giornate Zlata Ibrahimovic. Anche se il Milan, secondo quanto riportato da Leggo, vuole tutelare al massimo il suo bomber, reduce da un brutto infortunio che l’ha costretto a saltare il suo ultimo Europeo. Ibra continua il suo programma di recupero, potrà tornare in campo a metà agosto. Al posto suo in questo momento c’è Giroud, pedina fondamentale per Pioli, che nel corso della stagione permetterà di far rifiatare lo svedese. Al momento contro Sampdoria e Cagliari, il francese è il favorito per una maglia da titolare.

L’ultimo precedente in Serie A

Milan e Cagliari si sono incontrate l’ultima volta a San Siro il 16 Maggio 2021, alla 37esima giornata. La sfida tra i due club è terminata 0-0 e che nei numeri ha visto dominare la squadra di Pioli. In quel frangente il Diavolo fallì il match point che avrebbe permesso alla squadra di firmare il ritorno in Champions. Alla fine il Milan riuscirà a conquistare l’Europa che conta contro l’Atalanta a Bergamo.