Serie A, il Cagliari chiude 11°. Suicidio Empoli, si salva il Crotone

crotone
© foto www.imagephotoagency.it

Cagliari undicesimo, Crotone salvo ed Empoli in B. Sono questi i verdetti dell’ultima giornata di Serie A appena conclusa

Il Cagliari conclude il suo campionato di Serie A all’undicesimo posto in classifica. Merito della vittoria odierna contro il Milan, ma anche dei risultati decisamente negativi di Udinese Sassuolo di questa sera nell’ultima giornata di campionato. I friulani sono stati battuti 5-2 dell’Inter a San Siro. I neroverdi di Di Francesco sono stati travolti 5-3 dal Torino in Piemonte, nonostante la tripletta di Defrel. I rossoblù di Rastelli hanno così scavalcato entrambi in classifica, tenendo a distanza anche Chievo Verona Bologna, sconfitte nella giornata di ieri rispettivamente da Atalanta (1-0) e Juventus (2-1).

CROTONE SALVO – Il Cagliari non è l’unica neopromossa salva. Anche il Crotone infatti è riuscito a restare in Serie A al termine di una cavalcata che sa di impresa e miracolo. I calabresi hanno battuto 3-1 in casa la Lazio e dovevano sperare in un risultato negativo dell’Empoli. I toscani si sono suicidati a Palermo, perdendo 2-1 contro i rosanero già retrocesso. La squadra di Martusciello è dunque la terza retrocessa del campionato, insieme ai siciliani e al Pescara, che si è fatta raggiungere sul 2-2 dalla Fiorentina.

LOTTA CHAMPIONS – Sono arrivati verdetti anche dalle gare delle 18. Nel Totti Day, la Roma ha vinto a fatica 3-2 contro il Genoa, rendendo così inutile il successo per 4-2 del Napoli a Genova contro la Sampdoria. I giallorossi si qualificano direttamente per la Champions League in virtù del secondo posto. Saranno preliminari, invece, per i partenopei.

Articolo precedente
di gennaroDi Gennaro saluta il Cagliari: «Grazie per avermi fatto sentire a casa»
Prossimo articolo
giulini cagliariGiulini: «Si chiude una grande stagione, costruiamo la prossima»