Sau: «Ci tenevo a segnare. La vittoria di oggi è ossigeno» – VIDEO

Marco Sau si riprende il Cagliari. Sua la rete che ha chiuso il match salvezza con la Spal

Rieccolo Marco Sau, di nuovo in gol a quasi cinque mesi dalla rete decisiva messa a segno contro il Crotone all’inaugurazione della Sardegna ArenaPattolino, a lungo ai margini a causa di continui guai muscolari, risponde presente. Entrato nella ripresa al posto di Farias, ha chiuso il match sul 2-0, grazie all’insolito assist di tacco di Castan. Si tratta della sua seconda rete in campionato.

DICHIARAZIONI – Il numero 25 di Tonara ha analizzato Cagliari-Spal in zona mista ai microfoni del nostro Sergio Cadeddu: «Non ero più abituato a fare le interviste. Ci tenevo a segnare, per un attaccante è importante trovare il gol. Ho aiutato la squadra squadra e contribuito alla vittoria, questa era la cosa più importante. L’assist di tacco di Castan? No, non mi era mai capitato di riceverlo da un mio difensore. Oggi abbiamo preso una bella boccata di ossigeno, era uno scontro diretto contro una buona squadra. Abbiamo allungato ulteriormente su di loro e siamo relativamente più sereni. Ora abbiamo due trasferte importanti, ma sono sicuro che le affronteremo nel migliore dei modi perché sappiamo il valore di queste partite».

Articolo precedente
andreolliAndreolli: «Bello vincere alla Sardegna Arena. I tifosi? Incredibili» – VIDEO
Prossimo articolo
lopez cagliariLopez: «Vittoria fondamentale. Castan mi ha sorpreso» – VIDEO