L’ex Reja: «Cagliari, per salvarsi servono mentalità e carattere»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex tecnico del Cagliari Edy Reja parla della situazione difficile in casa rossoblù: «Se Lopez recupererà alcuni giocatori sono certo che si tirerà fuori dai guai, le qualità ci sono»

Tecnico del Cagliari 2003/04 che ritrovò la Serie A, Edy Reja ha lasciato un buon ricordo di sè nel capoluogo sardo e conosce bene la piazza. Da quella promozione sono passati tanti anni, ma l’allenatore goriziano segue ancora le vicende dei sardi. Intervistato dal Corriere dello Sport, Reja ha parlato anche della difficile situazione del Cagliari: «Dopo il cambio di allenatore i sardi hanno offerto delle buone prestazioni, ma ora le cose non stanno andando bene – riporta itasportpress.it –. Se Lopez recupererà alcuni giocatori sono certo che si tirerà fuori dai guai, le qualità ci sono». Da ieri la squadra sarda è in ritiro ad Asseminello in vista del cruciale match contro l’Udinese di sabato pomeriggio: «Il ritiro? Ci credo poco. Per salvarsi servono mentalità e carattere. Una misura del genere, in certi casi, può essere anche controproducente».

Articolo precedente
cagliari primaveraIl Cagliari di nuovo al Soccer Sevens di Hong Kong
Prossimo articolo
Cagliari-Udinese, i precedenti: rossoblù in striscia positiva