Ranieri: «A Cagliari solo ricordi splendidi, ma la Samp non può fermarsi»

ranieri sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Ranieri prepara il ritorno a Cagliari da avversario, stavolta sulla panchina della Sampdoria. Le parole del tecnico alla vigilia della sfida

Per Claudio Ranieri sbarcare in Sardegna ha sempre un sapore speciale, l’allenatore non dimentica gli anni della grandiosa cavalcata dalla Serie C alla Serie A che hanno fatto risorgere il club rossoblù in un momento difficile e lanciato la carriera del tecnico nel grande calcio. Domani sera la Sampdoria, che Ranieri ha ereditato in corsa da Di Francesco, sarà ospite alla Sardegna Arena. Queste le parole del mister blucerchiato alla vigilia: «Cagliari è stato il principio della mia carriera, ho solo ricordi splendidi e ringrazierò sempre la famiglia Orrù. La Samp adesso mi segue, il modulo giusto lo troveremo naturalmente. Siamo usciti dalle sabbie mobili ma guai a sentirsi tranquilli, abbiamo ancora l’acqua alla gola e non possiamo fermarci. Quagliarella? Spero che si sblocchi, si sta allenando bene e abbiamo uomini di qualità al servizio delle sue caratteristiche».