Rafael: «Una brutta figura che dispiace, chiediamo scusa»

rafael cagliari
© foto CagliariNews24.com

Al Mapei Stadium Rafael si è dovuto chinare sei volte per raccogliere altrettanti palloni dalla rete, una prestazione magra che il portiere del Cagliari non nasconde

Una settimana in cima al gradimento di tutta la piazza dopo il terzo rigore parato domenica scorsa, poi il tonfo. Nei sei gol incassati oggi dal Cagliari c’è anche una rete subita proprio per un errore di Rafael, sbadato in un disimpegno con i piedi. A fine gara il portiere riconosce i meriti del Sassuolo ma non minimizza la brutta figura rimediata dai suoi e chiede scusa ai tifosi rossoblù. «Purtroppo nel calcio capitano anche queste cose. Abbiamo fatto tutto il contrario di quanto avevamo preparato durante la settimana. Il Sassuolo ha dimostrato la sua qualità, ha meritato la vittoria, ma fare queste brutte figure non piace a nessuno. Chiediamo scusa ai tifosi». Queste le parole di Rafael ai microfoni del sito ufficiale del Cagliari Calcio. Ora testa al Milan per l’ultima giornata di campionato: «Ripartiamo subito. Abbiamo ancora un’ultima partita da giocare davanti ai nostri tifosi, speriamo sia un’occasione per chiudere alla grande una stagione tutto sommato positiva».

Articolo precedente
Borriello: «Sconfitta difficile da mandare giù»
Prossimo articolo
Cagliari-Milan si giocherà domenica pomeriggio