Primavera Pescara-Cagliari 1-4, tabellino e cronaca

© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Ottava gara di campionato Primavera 1. Il Cagliari di mister Canzi affronta in trasferta i coetanei del Pescara. Calcio d’inizio ore 14:30

Archiviata la prima sconfitta stagionale della scorsa settimana contro l’Atalanta, la Primavera del Cagliari è pronta per una nuova giornata di campionato. I ragazzi di Canzi affrontato i coetanei del Pescara dell’ex rossoblù Nicola Legrottaglie. Una gara sulla carta abbastanza facile per i sardi, ma che chiaramente non va presa sotto gamba. Primo tempo con i sardi padroni del gioco. Nonostante poche azioni create, sono gli isolani a mantenere spesso il possesso ed a trovare la rete del vantaggio: al 9′ Porru da fuori area punisce gli avversari mettendo il pallone all’incrocio. I padroni di casa si fanno pericolosi soltanto a 5 minuti dalla fine del tempo regolamentare con un tiro a giro di Pavone stampato sulla traversa. Nella ripresa il Cagliari ingrana subito alla grande segnando ben tre gol: al 49′ ci pensa Gagliano. Venti minuti dopo ci pensa Manca a siglare il tris. All’80’ è il neo entrato Conti ha firmare il poker per i cagliaritani. Appena sessanta secondi dopo e arriva la marcatura della bandiera per il Pescara con Zinno che insacca la palla alle spalle di Ciocci.

CAGLIARINEWS24 È ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

Primavera, Pescara-Cagliari 1-4: il tabellino 

PESCARA: Sorrentino; Mane, Marafini (76′ Cipolletti), Senghor; Martella, Vitturini, Palmucci, Tringali, Diambo (60′ Zinno); Pavone, Chiarella (60′ Pina Gomes). A disposizione: Sava, Quaqquarelli, Cipolletti, De Marzo, Mercado, Tamborello, Masella, Sarr.
Allenatore: Nicola Legrottaglie.

CAGLIARI:  Ciocci; Porru (78′ Cusumano), Boccia, Carboni, Aly; Kanyamuna (78′ Conti), Ladinetti (85′ Fucci), Cossu; Lombardi (78′ Acella); Marigosu (33′ Manca), Gagliano. A disposizione: Piga, Iovu, Cancellieri, Desogus.
Allenatore: Max Canzi.

MARCATORI: Porru (C), Gagliano (C), Manca (C), Conti (C), Zinno (P).

ARBITRO: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia. ASSISTENTI: Antonio Severino di Campobasso e Francesco Ciancaglini di Vasto.

NOTE: ammoniti Ladinetti (C), Palmucci (P), Senghor (P), Zinno (P); espulso Pavone al 74′ per condotta antisportiva.

Primavera, Pescara-Cagliari 1-4: la cronaca 

90′ FINE MATCHIl Cagliari espugna il campo del Pescara con un bel 4-1, guadagnando così altri tre punti preziosi per la classifica (19 ora i punti totali).

81′ GOL PESCARABotta e risposta dei padroni di casa con Zinno che segna la prima marcatura della Delfino.

80′ GOL CAGLIARIIl neo entrato Conti sigla il poker del match.

69′ GOL CAGLIARIArriva anche il tris rossoblù con Manca dalla corta distanza.

49′ GOL CAGLIARIGagliano mette in rete il raddoppio con un gran tiro da dentro l’area.

46′ INIZIO SECONDO TEMPOSi riparte per la seconda metà di gara. Squadre nuovamente in campo: nessun cambio nelle due formazioni.

45’+4′ FINE PRIMO TEMPOLe due squadre vengono mandate nello spogliatoio per l’intervallo. Cagliari in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Porru.

45′ – L’arbitro Acanfora assegna 4 minuti di recupero.

40′ OCCASIONE PESCARA – Sinistro a giro di Pavone che calcia nello specchio, colpendo la traversa.

37′ AMMONIZIONE CAGLIARI – Ladinetti è il primo giocatore ad essere inserito nel taccuino dei cattivi.

33′ SOSTITUZIONE CAGLIARI – Canzi sostituisce Marigosu. Al suo posto Manca.

30′ – Uno due di Pavone che cerca la rete del pari, ma Carboni è bravo a chiudere.

26′ – Destro di Marigosu dal limite, Sorrentino allontana.

24′ – Tocco di Marigosu per Gagliano che non trova lo specchio.

20′ – Punizione battuta velocemente dal Pescara, Pavone tira ma la sua conclusione si spegne sul fondo.

9′  GOL CAGLIARI – Ladinetti scarica per Porru che tira da fuori area. La palla vola all’incrocio a sinistra del portiere. Cagliari in vantaggio.

5′ – Destro di Ladinetti dalla distanza, Sorrentino respinge.

1′ – Al via l’ottava giornata di campionato Primavera 1 tra Pescara e Cagliari.