Primavera, Canzi: «Mi è piaciuta l’intensità. Obiettivi? Vogliamo la salvezza»

cagliari primavera canzi
© foto CagliariNews24.com

Primo impatto col nuovo Cagliari Primavera per Max Canzi. Il tecnico rossoblù ha parlato al termine del test amichevole contro l’Olbia

Il Cagliari Primavera si rifà il look. Prima uscita estiva per il nuovo gruppo di under 19 a disposizione di Max Canzi. La sconfitta odierna contro l’Olbia porta in dote tante indicazioni per il tecnico, intervenuto sul sito ufficiale del club sardo al triplice fischio dell’incontro: «Per noi si è trattato di un test importante contro una squadra di ottimo livello, che disputa un campionato professionistico. Abbiamo giocato tre tempi da mezz’ora, dopo una settimana impegnativa, con tanti carichi di lavoro. Mi è comunque piaciuta l’intensità che ci abbiamo messo: sarà una caratteristica fondamentale da mettere in campo contro avversarie blasonate, con giocatori più esperti».

OBIETTIVO SALVEZZA – La Primavera continuerà a prepararsi ad Assemini in vista dell’inizio del campionato. Quella alle porte sarà una stagione impegnativa per il Cagliari, che dovrà provare a confermarsi ai massimi livelli dopo aver vinto e convinto in Primavera 2. Canzi ha le idee chiare: «Saremo chiamati a correre più degli altri. Il nostro macrobiettivo stagionale sarà la salvezza, all’interno di questo dovremo porcene altri che cambieremo di volta in volta. Non sarà facile: ricordiamoci il blasone delle squadre retrocesse l’anno scorso in Primavera 2».

SCARICA LA NOSTRA APP PER SEGUIRE GLI AGGIORNAMENTI DI CAGLIARINEWS24

Articolo precedente
olbia ceterOlbia ok contro il Cagliari Primavera. Ceter e Senesi in gol
Prossimo articolo
compleannoCagliari, Pavoletti chiama a raccolta i tifosi – VIDEO