Primavera 1, il bellissimo poker del Cagliari ad Udine

settore giovanile
© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Primavera 1, termina 4-0 per il Cagliari di Canzi. Ad Udine conquistati 3 preziosissimi punti per la corsa playoff grazie alla doppietta di Doratiotto e ai gol di Contini e Marigosu

La venticinquesima giornata di campionato Primavera 1 si chiude con un 4-0 per il Cagliari di mister Max Canzi. I rossoblù conquistano tre punti importanti contro i coetanei dell’Udinese grazie alla doppietta di Doratiotto e al gol di Contini nel primo tempo e alla rete di Marigosu nel secondo. Una vittoria che fa proseguire la scalata in classifica e la corsa per i playoff dei giovani sardi. Gli isolani hanno ritrovato il giusto ritmo dopo lo stop casalingo della settimana scorsa contro il Palermo, giocando con carattere e grinta, il tutto ripagato da un bellissimo successo esterno. Con il traguardo di oggi il Cagliari è l’ottavo successo esterno, record del torneo insieme a Fiorentina e Atalanta.

LA GARA – Dopo le prime battute lente, l’incontro si vivacizza e si sblocca al 23′ con Ladinetti che scavalca la difesa avversaria con un gran lancio di prima intenzione per Doratiotto che, con un bellissimo pallonetto, insacca la prima marcatura del match. Un quarto d’ora dopo arriva il raddoppio: ancora Doratiotto tra i protagonisti che, dopo un recupero palla sugli sviluppi di un fallo laterale, serve Contini che con un tiro potente spiazza il portiere avversario. Al 41′ Contini restituisce il favore al compagno di squadra che mette a segno il tris cagliaritano e la sua doppietta personale. Nella ripresa arriva il poker che porta la firma di Marigosu e sigilla così una gara perfetta per i ragazzi di Canzi. Ora testa alla prossima sfida: sabato ad Asseminello arriva il Milan.

Primavera, Udinese-Cagliari: il tabellino

UDINESE: Gasparini, Ballarini, Ermacora, Battistella, Filipiak (43′ Parpinel), Vasko, Bocic (70′ Renzi), Gkertsos, Oviszach, Lirussi (70′ Zanolla), Kubala (54′ Compagnon).
Allenatore: Daniel.

CAGLIARI: Daga, Kouadio (77′ Pici), Cadili, Carboni, Marongiu, Boccia, Marigosu, Ladinetti (58′ Lella), Contini (66′ Cannas), Lombardi (66′ Camara), Doratiotto (77′ Manca).
Allenatore: Canzi.

ARBITRO: Cudini di Fermo.

RETI: 23′ Doratiotto, 39′ Contini, 41′ Doratiotto, 54′ Marigosu.