Pioli: «Contro il Cagliari sarà una gara particolare»

© foto www.imagephotoagency.it

A tre giorni da Fiorentina-Cagliari il tecnico dei viola ricorda Davide Astori. Le parole di Stefano Pioli sul match in programma domenica al Franchi

Dalla scorsa stagione le sfide tra Fiorentina e Cagliari portano immediatamente il pensiero di tutti alla figura di Davide Astori, la cui scomparsa nello scorso marzo ha lasciato un vuoto nell’intero calcio italiano ma in particolare nelle due piazze che meglio hanno conosciuto il calciatore e l’uomo. Inevitabile dunque che il pensiero di Stefano Pioli a pochi giorni dalla sfida di campionato che opporrà i viola ai rossoblù sia rivolto soprattutto al ricordo. Queste le parole del tecnico dei toscani a margine delle celebrazioni per il trentennale dell’edizione fiorentina di Repubblica: «Domenica sarà una partita particolare, incontriamo il Cagliari e ci saranno testimonianze importanti, ma non ci serve una partita particolare per sentire Davide con noi. Astori era il mio riferimento insieme a Badelj, mi sono appoggiato molto a loro. Davide per la sua serenità, determinazione, condivisione, era importante anche per i suoi compagni. Quello che ci è capitato è stato tremendo, ma mi ha insegnato a vedere diversamente i miei giocatori, ho apprezzato di più le loro qualità umane».

Articolo precedente
romagnaRomagna: «Cagliari a Firenze alla ricerca della continuità»
Prossimo articolo
giulini cagliariGiulini: «Barella potrebbe avere l’ambizione della Champions. Su Maran…»