Peluso: «Ad un passo dal Cagliari, poi il Sassuolo mi ha fermato»

© foto www.imagephotoagency.it

Federico Peluso, vicinissimo al Cagliari nell’ultimo calciomercato, ha spiegato i motivi che hanno fatto saltare l’affare

Nel corso dell’ultima finestra di calciomercato sembrava ormai tutto fatto per il passaggio di Federico Peluso dal Sassuolo al Cagliari. I rossoblù, a caccia di un terzino sinistro che potesse anche coprire il ruolo di difensore centrale, avevano individuato nel classe ’84 il profilo ideale. Poi il dietrofront in una trattativa che sembrava destinata a conclusione positiva: Peluso è rimasto al Sassuolo ed il Cagliari ha virato su Luca Pellegrini. Lo stesso difensore è tornato sul mancato approdo in Sardegna nel corso di un’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport: «A gennaio era quasi fatto il mio passaggio al Cagliari, avevo deciso. Avevo parlato con il mio amico e coetaneo Simone Padoin ma club e De Zerbi mi hanno fermato: ho capito che volevano che rimanessi. Ho sentito fiducia, la cosa più bella».

Articolo precedente
romaSerie A, 23ª giornata: stasera Chievo-Roma
Prossimo articolo
joao pedroCagliari, allenamento all’Arena in vista del Milan