Papà Pavoletti festeggia con il gol la nascita di Giorgio

© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari, grazie alla rete del neopapà Leonardo Pavoletti, strappa un punto pesantissimo al Franchi contro la Fiorentina

Leonardo Pavoletti non poteva chiedere weekend migliore di questo. La nascita del figlio Giorgio e il gol realizzato al Franchi contro la Fiorentina hanno reso questo suo fine settimana indimenticabile.

L’ARRIVO IN MATTINATA – L’ariete del Cagliari non parte per Firenze con la squadra, ma rimane nel capoluogo sardo, all’ospedale Santissima Trinità, per assistere alla nascita del piccolo Giorgio, avvenuta sabato notte alle ore 22 a seguito di un parto cesareo. Poche le ore di sonno sulle spalle dell’attaccante, rimasto fino alle 2 al fianco della compagna Elisa e del figlioletto e già in piedi dalle 6 del mattino per il volo che l’avrebbe portato dalla squadra. Nonostante la stanchezza, nell’intervista post partita, commenta così l’arrivo di Pavoletti junior: «Le prime ore con Giorgino sono state fantastiche».

LA PARTENZA DALLA PANCHINA – All’uscita della formazione ufficiale, ecco la sorpresa: Pavoletti non è tra gli 11 titolari. Non se la sente il 30 rossoblù di giocare 90 minuti con così poche ore di sonno e dopo qualche parola scambiata con il mister, Maran decide di lasciarlo momentaneamente in panchina e di sfruttare eventualmente con una sostituzione le forze che conserva il suo capocannoniere. Al suo posto in campo Alberto Cerri.

IL GOL – Al 62’ arriva la sostituzione: fuori Cerri, dentro Pavoletti. Lo aspettavano tutti in campo, nella speranza di vederlo segnare ancora con uno dei suoi soliti colpi di testa e magari di vederlo sbloccarsi anche in trasferta, replicando il gol della passata stagione. L’attaccante livornese non delude e al 69’ eccolo segnare su un’ottima palla messa da Faragò. Questa volta la rete arriva di piede, la prima in campionato dopo la doppietta realizzata in Coppa Italia contro il Palermo. Inutile dire a chi va la dedica: un pensiero speciale per la sua compagna e per il suo Giorgio.

WEEKEND DA FAVOLA – Grazie alla sua rete il Cagliari riesce a strappare un punto preziosissimo in casa viola. Un punto che permette di continuare la scalata in classifica e che gli permette di festeggiare l’arrivo del suo bambino. Un weekend da favola per Pavoloso, un weekend che rimarrà sicuramente tra i suoi preferiti.

Elena Accardi

Articolo precedente
Mancini, gaffe su Barella: «Deve crescere, ha fatto solo una ventina di partite in A»
Prossimo articolo
Fiorentina-Cagliari, i post dei rossoblù sui social – FOTO