Pavoletti: «Difficile dormire dopo la sconfitta, ma continueremo a lottare»

pavoletti cagliari
© foto CagliariNews24.com

La notte non è bastata a Leonardo Pavoletti per smaltire l’amarezza di una sconfitta arrivata all’ultimo minuto ad opera della sua ex squadra: l’attaccante del Cagliari però guarda avanti

Con i se e con i ma non si vincono le partite, però è difficile non chiedersi come sarebbe finita GenoaCagliari se il colpo di testa di Leonardo Pavoletti non avesse trovato il palo ad opporsi mentre Perin già guardava la sfera sconsolato. I sardi sarebbero passati in vantaggio a dieci minuti dalla fine e probabilmente l’umore in casa rossoblù oggi sarebbe meno cupo. Il gol di Medeiros toglie in extremis un punticino che avrebbe fatto comodo e qualche certezza a una squadra che non riesce a trovare la consapevolezza dei propri mezzi. La sconfitta di ieri è un colpo forte, tanto che lo stesso centravanti ammette di non aver dormito per la delusione. Dal suo account Instagram però Pavoletti non molla: «È stata dura dormire dopo un risultato che ci punisce, ma abbiamo lottato e continueremo a farlo».

Articolo precedente
Palo del Cagliari e gol del Genoa: déjà vu rossoblù
Prossimo articolo
highlightsGenoa-Cagliari 2-1, gli highlights della partita – VIDEO