Cagliari, Pavoletti a caccia del record

pavoletti cagliari
© foto Valentina Martini

Con il gol all’Inter Pavoletti ha toccato quota 10 gol in campionato: ora il bomber del Cagliari punta dritto a superare il suo record di reti in Serie A

Con il gol messo a segno contro l’Inter venerdì sera, Leonardo Pavoletti ha toccato quota 10 gol in campionato. Il numero 30 rossoblù ora è ad un solo centro dallo score della passata stagione, la prima con la maglia del Cagliari, e punta dritto a superare il record personale di realizzazioni in Serie A. Nel 2015/16, con la maglia del Genoa, mise a segno 14 reti in campionato dimostrandosi uno degli attaccanti più pericolosi del campionato. Quella stagione, sommata ai sei mesi del campionato successivo, convinsero il Napoli a portarlo al San Paolo ma le cose non andarono come sperato. Dopo sei mesi in naftalina Pavoletti è sbarcato a Cagliari ed ha chiuso la passata stagione con 11 centri, fondamentali per la salvezza dei rossoblù.

CAGLIARI-INTER, PER I LETTORI L’MVP DEL MATCH E’ PAVOLETTI

PAVOLETTI – Dalla doppietta contro il Sassuolo alla seconda giornata al destro al volo che ha battuto Handanovic venerdì sera, passando per i gol a Bologna, Fiorentina, Chievo, SPAL, Empoli e Parma (doppietta). Dopo ventisei giornate di campionato il bomber livornese è già a quota 10 (più 2 in Coppa Italia) e presumibilmente eguaglierà a breve il record della stagione scorsa. Il vero obiettivo è arrivare a quota 14 gol, toccata ai tempi del Genoa, e superarsi. Nonostante le difficoltà incontrate dal Cagliari nel corso della stagione, l’attaccante toscano sta riuscendo a trovare la via della rete con continuità e questa è già una delle migliori annate della sua carriera: per certificarlo servirebbe anche la conferma dei numeri. Dal Genoa al Cagliari: evidentemente il rossoblù porta bene a Pavoletti, che sembra aver ritrovato lo smalto dei tempi migliori. E domenica la squadra di Maran farà visita ai rossoblù del Bologna