Pavoletti, 7° gol di testa e quarto bomber italiano in Serie A

pavoletti cagliari
© foto CagliariNews24.com

Leonardo Pavoletti è salito a quota 7 gol di testa su 8 totali. Nella classifica marcatori della Serie A è il quarto miglior italiano

A Benevento Leonardo Pavoletti avrà avuto un déjà-vu della gara d’andata. Come alla Sardegna Arena, ha segnato di testa in pieno recupero contro i campani di De Zerbi. Era stato un gol vittoria, domenica invece ha realizzato il momentaneo 1-1. Ci ha pensato poi Nicolò Barella a trasformare il calcio di rigore che ha consegnato al Cagliari tre punti insperati.

TESTA – Come vi avevamo scritto una settimana fa, Leonardo Pavoletti si conferma il miglior bomber di testa di tutto il campionato. La rete segnata a Benevento è la settima realizzata con questo fondamentale. Numeri mica da poco per l’ariete rossoblù, che sta trovando continuità in zona gol. Di testa è imbattile e a farne le spese è stato ancora una volta il Benevento. Solo all’Inter, invece, è riuscito a segnare col piede.

BOMBER AZZURRO – Sette gol di testa e uno di piede. Otto totali in Serie A. Numeri che iniziano a sorridere al reparto offensivo rossoblù, orfano delle marcature di Marco Borriello della passata stagione. Lo scorso anno l’ex attaccante del Cagliari aveva chiuso con 16 gol, risultando il quarto miglior marcatore italiano del campionato, dopo Belotti, Immobile e Insigne. Per ora Pavoletti ne ha segnato la metà, piazzandosi sempre al quarto posto tra i bomber italiani della Serie A. Davanti a tutti c’è Ciro Immobile, che si sta giocando la possibilità di vincere la scarpa d’oro con 23 reti. Fabio Quagliarella è a quota 17. Poi Roberto Inglese a 9 e infine Pavoloso con 8, a pari merito con Mirko Antenucci e Bryan Cristante.

Articolo precedente
crociato melchiorri cagliariDoppietta di Melchiorri, il Carpi batte la Pro Vercelli
Prossimo articolo
Niang, ecco la squalifica: salterà Cagliari-Torino