Passetti: «Sardegna Arena, piccolo grande miracolo»

passetti cagliari
© foto www.cagliarinews24.com

Cagliari, parla il dg Passetti a tre giorni dall’inaugurazione della Sardegna Arena: orgoglio e un occhio alla campagna abbonamenti

Il direttore generale del Cagliari Calcio si prepara a fare gli onori di casa domenica alla Sardegna Arena, lo stadio da 16mila posti che sarà la casa dei rossoblù nelle prossime stagioni aspettando l’impianto definitivo. Ai microfoni di Videolina, Mario Passetti ha ricordato l’impresa compiuta in appena quattro mesi: «La Sardegna Arena è un piccolo grande miracolo, realizzato grazie al lavoro d’insieme. Centoventisette giorni fa laddove oggi sorge lo stadio c’era un parcheggio, questa trasformazione deve essere un orgoglio per tutta la Sardegna anche considerando che il progetto ha attirato tanta attenzione e ammirazione. I tempi erano strettissimi e c’è stato qualche momento molto difficile, ma sono intervenute la professionalità, la voglia di buttare il cuore oltre l’ostacolo e di fare sempre il bene del Cagliari».  Nel frattempo si avvicina la fine della campagna abbonamenti, ecco l’aggiornamento di Passetti: «Siamo molto vicini alla quota dell’anno scorso che era di 7.400 abbonamenti, da qui a venerdì speriamo di raggiungerla e magari superarla. Per domenica sono già finiti i biglietti di Curva Sud e Distinti Laterali, si va verso il tutto esaurito».

Articolo precedente
sardegna arena cagliariCagliari, allenamento alla Sardegna Arena
Prossimo articolo
giovani cagliari underSettore giovanile, i risultati dei tornei internazionali