Connettiti con noi

Avversari

Paratici: «Mai avrei pensato di sentire discussioni su Ronaldo. Sul suo futuro…»

Pubblicato

su

paratici

Le dichiarazioni di Fabio Paratici prima della partita di Serie A della Sardegna Arena contro il Cagliari di Semplici

Fabio Paratici parla ai microfoni di Sky Sport prima di Cagliari-Juve.

VITTORIA INTER «Non cambia nulla, dobbiamo pensare al meglio per noi».

RONALDO – «Mi viene da sorridere, nella mia carriera non avrei mai pensato di dover discutere di Cristiano Ronaldo. Sono cresciuto in un paesino della Valpadania, in bar o parrocchia sentivo questi discorsi di Baggio, Mazzola.. Mai avrei pensato di sentirli su Ronaldo. E’ capocannoniere in Serie A, ha vinto 5 Palloni d’Oro. E’ un privilegio averlo, ce lo teniamo stretto. Rappresenta senz’altro il futuro della Juventus».

POST ELIMINAZIONE CHAMPIONS – «E’ un’annata particolare, giochiamo tantissime partite. Vorremmo giocarle tutte al 100%, ma è molto più difficile degli altri anni. La squadra ha fatto partite più o meno buone. Quindi non ci aspettiamo niente di particolare, se non portare a casa il risultato».

KULUSEVSKI MEZZ’ALA«Non dobbiamo pensare a quello che sarà, ma quello che stiamo facendo. Abbiamo ancora 13 partite, una finale di Coppa Italia. Kulusevski ha 20 anni, è in evoluzione continua quindi vedremo dove renderà di più, come cambierà fisicamente».

Advertisement