Paolo Rossi incorona Pavoletti: «Servirebbe alla Nazionale, credo che lo chiameranno»

© foto www.imagephotoagency.it

Pavoletti in Nazionale? L’attaccante del Cagliari segna e spera nella chiamata, intanto arriva l’augurio di una leggenda del gol azzurro come Paolo Rossi

Il nome di Paolo Rossi fa scattare immediatamente nella memoria scene di giubilo azzurro, di gol a raffica e trionfi come quello del Mundial ’82. Oggi commentatore sportivo, l’eroe di quelle imprese ha analizzato ai microfoni di Tuttosport la situazione dell’attacco a disposizione del ct Mancini: contro l’Ucraina si è vista una netta ripresa in termini di gioco, ma è mancata la finalizzazione. La ricetta di Pablito ha del rossoblù, visto che l’ex attaccante punta sul numero 30 del Cagliari: «Il primo tempo con l’Ucraina è stato un bel segnale. Intanto hai creato sei occasioni da gol e questo è positivo. Solo che se non segni poi arrivano i problemi». Insomma serve un Paolo Rossi: «Ma anche uno alla Luca Toni, che apra spazi, che si faccia valere di testa, che sgomiti… Pavoletti? Ecco, perché no? Si potrebbe provare e credo che Mancini lo chiamerà».

Articolo precedente
joao pedroJoao Pedro: «Mi sento cagliaritano. Segnare alla Sardegna Arena? Emozione unica»
Prossimo articolo
Cagliari, seduta mattutina: a parte Srna e Farias