I pagelloni del Cagliari 2018/19: Joao Pedro

cagliari joao pedro
© foto www.imagephotoagency.it

I pagelloni del Cagliari 2018/19: Joao Pedro. La stagione del brasiliano è iniziata con il gol nel giorno del rientro dalla squalifica

Il quinto anno di Joao Pedro a Cagliari è cominciato lontano dal campo, complice lo strascico della squalifica per doping rimediata la scorsa stagione. Il brasiliano ha fatto il suo rientro alla quarta giornata di campionato e ha festeggiato segnando subito un gol importante contro il Milan. Costantemente al centro di dibattiti tattici, il calciatore di Ipatinga quest’anno ha visto la sua posizione avanzare dal ruolo di trequartista a quello di seconda punta a supporto di Pavoletti. Fra settembre e dicembre il rendimento del giocatore, tornato al calcio giocato con una nuova consapevolezza, ha fatto registrare quattro gol e tre assist: un contributo importante che però poi si è affievolito insieme a quello del gruppo durante la lunga crisi invernale della squadra di Maran. Bisogna far scorrere il nastro avanti veloce fino a marzo per ritrovare il nome di Joao Pedro sul tabellino, alla fine della stagione i gol saranno sette. Ultimo, ma non per importanza, quello su rigore contro il Frosinone che ha permesso al Cagliari di raggiungere quota 40 punti. Poi ancora un periodo opaco come quello della squadra, un chiaroscuro tanto sincronizzato da far capire come il rendimento del numero 10 e quello collettivo siano strettamente legati.

VOTO 6