O’Neill: «Juventus-Cagliari meno scontata del solito, tifo per i rossoblù»

o'neill
© foto 16-12-2019 Cagliari, Calcio Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Lazio. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: tifosi curva Sud Cagliari

A tre giorni da Juventus-Cagliari parla il doppio ex Fabian O’Neill. L’uruguaiano ricorda i bei tempi e si prepara a tifare rossoblù

120 presenze nel Cagliari, 14 nella Juventus: la carriera di Fabian O’Neill è sbilanciata sul rossoblù, così come lo è il suo cuore a pochi giorni dalla sfida che vedrà le due squadre opposte all’Allianz Stadium. Negli occhi di chi ha visto El Mago accarezzare il pallone c’è il rimpianto per un talento enorme, rimasto per larga parte inespresso e messo a tacere troppo presto da un’indole poco votata all’agonismo. O’Neill però non recrimina sul passato, e oggi guarda al prossimo futuro delle sue due ex squadre: «Sarà una sfida meno scontata rispetto al recente passato. Il Cagliari gioca un buon calcio e possiede i mezzi per mettere in difficoltà la Juve, anche se sulla carta i bianconeri sono più forti. Mi aspetto una bellissima partita, magari con qualche colpo di scena» le sue parole ai microfoni di TuttoJuve.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy

Prosegue O’Neill: «Ho giocato in entrambe le squadre, ma ho più ricordi positivi con i rossoblù. Spero, dunque, possano imporsi allo Stadium. Anche se la Juventus vincerà nuovamente il campionato, è la squadra più forte in Italia».