Oliveira: «Cagliari, salvezza difficile ma spero nell’impresa»

oliveira
© foto CagliariNews24.com

Fra i tanti doppi ex di Cagliari e Fiorentina non poteva mancare Lulù Oliveira: il Falco dice la sua sulla stagione dei rossoblù e tifa per la salvezza

Di maglie ne ha cambiate tante Luis Airton Oliveira Barroso, ma quelle di Cagliari e Fiorentina hanno un valore speciale nei suoi ricordi: la squadra sarda lo ha battezzato e cresciuto nel calcio italiano, con quella toscana ha calcato palcoscenici internazionali. In vista della sfida di domenica al Franchi anche il belga-brasiliano ha voluto commentare lo stato delle due squadre, in particolare la situazione dei rossoblù spaventa ma non fa venire meno la speranza. Questa l’analisi di Oliveira ai microfoni di Radio Sportiva: «Sarà un’impresa difficile, ma nel calcio tutto è possibile. Forse i sardi avevano pensato di essere già salvi e quando hanno visto che la situazione si stava facendo difficile hanno cominciato ad avere paura. Speriamo che possa salvarsi. Il cambio in panchina? Per me grande errore mandare via Rastelli, oltre al fatto che la società avrebbe dovuto operare meglio sul mercato».

Articolo precedente
pioli fiorentinaFiorentina, allenamento pomeridiano pensando al Cagliari
Prossimo articolo
Fiorentina, Dabo: «Il Cagliari? Noi abbiamo motivazioni superiori»