Nations League: Ionita in campo con la Moldavia, panchina per Bradaric

ionita cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Serata di Nations League per Ionita e Bradaric. Il moldavo in campo per 90′ contro San Marino, il croato resta in panchina

Dopo Romagna, è toccato ad Artur Ionita scendere in campo con la maglia della propria nazionale. Non a Filip Bradaric, rimasto in panchina – come spesso gli accade – nella vittoria della Croazia sulla Spagna. Il rossoblù ha guardato i compagni superare per 3-2 gli iberici grazie alla rete di Kramaric e all’insolita doppietta di Jedvaj, autore del gol vittoria al 90′ dopo il pareggio di Ramos su rigore (78′). Di Ceballos il momentaneo 1-1. Un successo importante per i croati nel gruppo 4 della Nations League A, ora saliti a 4 punti e pronti a giocarsi la chance di vittoria del girone contro l’Inghilterra.

MOLDAVIA – Vince anche la Moldavia di Artur Ionita. A differenza di Bradaric il centrocampista del Cagliari – schierato sulla trequarti – resta in campo per 90′ nel successo per 1-0 sul campo di San Marino, fanalino di coda del gruppo 2 della Nations League D. Il gol vittoria è arrivato solo al 78′ con Damascan. La nazionale moldava è ora terza con 8 punti, uno in meno del Lussemburgo secondo e tre rispetto alla Bielorussia capolista.

Articolo precedente
Under 21, un’Italia sciupona perde contro l’Inghilterra. In campo il rossoblù Romagna
Prossimo articolo
iago falqueTorino, Iago Falque: «Pavoletti? Preferisco Belotti. A Cagliari per riprenderci»