Nandez: «Vogliamo chiudere bene, siamo a pochi punti dalla zona Europa»

spal-cagliari nandez
© foto www.imagephotoagency.it

Nahitan Nandez carica il Cagliari per la lunga volata finale. Il centrocampista uruguayano “vede” l’Europa e indica la rotta

Nella partita di martedì in casa della Spal sembrava che Nahitan Nandez si fosse portato in campo un paio di fratelli gemelli, tale era la frequenza con cui riusciva a partecipare all’azione in tutte le zone del terreno di gioco. Una prova di “garra“, con qualche inevitabile calo di lucidità ma mettendoci la gamba sempre e comunque. Un’indole che il centrocampista del Cagliari mantiene anche fuori dal campo, a giudicare dalle dichiarazioni rilasciate alla radio uruguayana Sport 890: «Ho già giocato partite a porte chiuse nel Penarol e nel Boca, è una strana sensazione. La vittoria ci voleva, venivamo da un lungo periodo senza. Ora dobbiamo continuare così e fare tutto il possibile in un campionato dove giochiamo ogni tre giorni. Il nostro obiettivo? Concludere bene la stagione, siamo a pochi punti dall’Europa League».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy