Nainggolan: «Prendere un gol subito rende tutto più difficile» – VIDEO

Al termine di Inter-Cagliari parla Radja Nainggolan. Il centrocampista rossoblù analizza la sconfitta e il periodo nero della sua squadra

Radja Nainggolan avrebbe preferito fare ben altra figura in casa di quell’Inter che lo ha lasciato partire qualche mese fa, ma il momento negativo del Cagliari rende la serata del Meazza amara per Ninja e compagni. Il giocatore in zona mista commenta la quinta sconfitta consecutiva, arrivata in modo netto fin dalle prime battute della gara: «Ultimamente siamo in difficoltà, se poi prendiamo un gol dopo venti secondi diventa tutto più difficile. Siamo uomini, quando le cose vanno così ci guardiamo in faccia e ci parliamo: dobbiamo essere più equilibrati, più sul pezzo. Ora ci concentriamo sul Brescia, dobbiamo essere positivi perché siamo sesti e ora bisogna pensare che col girone di ritorno inizia un nuovo campionato. Tornare all’Inter? Il prestito è per un anno e io sto bene, sono concentrato sul Cagliari che sta facendo un campionato importante. Prima o poi un momento di calo doveva arrivare, non possiamo vincere sempre. Se ne usciamo prima possibile e ritroviamo il rendimento di qualche settimana fa penso che potremo divertirci. »

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy