Il saluto di Nicola Murru: «Cagliari, mi mancherai» – (FOTO)

© foto www.imagephotoagency.it

L’ormai ex rossoblù Nicola Murru ha salutato con un post sui social Cagliari e il Cagliari. Da ieri è un giocatore della Sampdoria

Sedici anni con il rossoblù attaccato sulla pelle non si possono dimenticare. Nicola Murru ha lasciato ufficialmente il Cagliari nella giornata di ieri, per la prima volta dal 2001. Cresciuto nelle giovanili del club, il selargino ha conquistato la Serie A sulla fascia sinistra, superando le 100 presenze con la maglia del Cagliari. Dalla prossima stagione giocherà con la Sampdoria e per lui inizia una nuova avventura. Non poteva però andarsene così, senza un saluto. Murru ha affidato ai social le sue parole: «Mi mancherà il mare. E tutta la mia gente – si legge sul post di Instagram – Cagliari e il Cagliari rappresentano per me tutto. Grazie a tutti i tifosi rossoblu per i messaggi d’affetto. Grazie a tutti gli allenatori e i compagni che hanno giocato con me in tutti questi anni e che mi hanno fatto crescere sia come persona sia come calciatore. E un grazie particolare al Presidente Giulini per le sue belle parole. Sono e sarò sempre figlio di questa terra unica, meravigliosa e speciale. Ora mi aspetta una nuova avventura. Una nuova emozionante avventura. Nuovi tifosi, nuovi compagni. Con la stessa voglia di lottare e sudare, per dare il massimo. Con un mare nuovo da guardare… E all’orizzonte sempre la mia Isola! Un abbraccio, Nicola».

Articolo precedente
pisacaneCagliari, Pisacane rinnova fino al 2019: ora è ufficiale
Prossimo articolo
pisacanePisacane rinnova: «Felice e orgoglioso, la favola continua» (FOTO)