Miangue: «Emozionante giocare alla Sardegna Arena, peccato per la sconfitta» – VIDEO

miangue
© foto CagliariNews24.com

Il difensore belga del Cagliari Senna Miangue, all’esordio stagionale in rossoblù, ha parlato dopo la sconfitta per 2-0 contro il Chievo alla Sardegna Arena

La prima stagionale con il Cagliari non è andata bene. Massimo Rastelli contro il Chievo Verona ha fatto esordire dal primo minuto Senna Miangue, fino ad oggi ancora inutilizzato dal tecnico. Il terzino belga rossoblù, acquistato a titolo definitivo dall’Inter e che ha agito come di consueto sulla fascia sinistra di difesa, non ha offerto però una prestazione all’altezza. I clivensi sono riusciti ad imporsi per 2-0 alla Sardegna Arena, grazie ai gol di Roberto Inglese e Mariusz Stepinski, entrambi segnati nella ripresa.

MIXED ZONE – Al termine della partita della Sardegna Arena, lo stesso Senna Miangue ha parlato in mixed zone ai nostri microfoni: «È stato molto emozionante giocare nel nuovo stadio, purtroppo è finita così. Siamo calati, eravamo troppo aperti, loro hanno trovato sempre l’uomo libero tra le linee. Oggi purtroppo è andata così, non possiamo farci più nulla. Siamo dispiaciuti, ma abbiamo dato tutto. Ora dobbiamo prepararci al meglio per Napoli. Ero da tanto senza giocare, ma cerco di essere sempre sul pezzo. Fisicamente sto bene».

Dal nostro inviato alla Sardegna Arena Sergio Cadeddu

Articolo precedente
sorrentino chievoChievo, Sorrentino: «Bravi a sfruttare le poche occasioni avute» – VIDEO
Prossimo articolo
rastelli cagliariRastelli dopo Cagliari-Chievo: «Un risultato che non ci voleva» – VIDEO