Cagliari-Chievo Verona, le pagelle: disastro rossoblù

cossu
© foto www.imagephotoagency.it

Le pagelle di Cagliari-Chievo Verona, gara vinta 2-0 dagli ospiti grazie ai gol di Inglese e Stepinski

Seconda sconfitta consecutiva alla Sardegna Arena per il Cagliari, che cade 2-0 sotto i colpi del Chievo Verona. Decisive le reti di Inglese e Stepinski nella ripresa. Le pagelle dei rossoblù:

Cragno 6.5: Può fare poco su entrambi i gol. Nel finale prova ad evitare il 2-0 in tutti i modi, ma si deve arrendere a tiro di Stepinski.

Padoin 5: Sulla fascia non spinge mai. L’azione dell’1-0 nasce dalle sue parti. (Dal 62′ Faragò 5: Spinge di più, ma perde palloni in zone del campo pericolose).

Andreolli 5: Va in difficoltà contro tutti gli attaccanti del Chievo.

Pisacane 4.5: Si prende la palma di peggiore in campo solo per il rosso. Gioca malissimo, come il resto della squadra, con l’aggravante che lascia in dieci i compagni nel finale di gara.

Miangue 5: Parte bene, poi nella ripresa non supera più la metà campo e si limita al compitino.

Dessena 5: 45 minuti bastano e avanzano per valutare in negativo la sua prestazione. Troppi errori in fase di disimpegno che rallentano spesso la manovra sulla fascia destra. (dal 46′ Cigarini 5: In regia non riesce mai a creare come dovrebbe).

Barella 5.5: Il regista non è il suo ruolo. Troppo spesso si trova fuori posizione, lasciando la trequarti avversaria libera. Nel secondo tempo, da mezzala, cerca di tornare sui suoi livelli inutilmente. (Dal 69′ Cossu 6.5: Prova ad accendere la luce con le sue giocate negli ultimi 20 minuti. È l’unico che sembra crederci).

Ionita 5.5: Prova a far valere il suo fisico in mezzo al campo. Sfiora il gol con un gran sinistro da fuori nel primo tempo.

Joao Pedro 4.5: Sembra lontano parente del vero JP10. Sbaglia quasi tutti i passaggi e non riesce mai a trovare lo spazio per la giocata.

Sau 5.5: È l’unico che cerca il tiro e prova a rendersi pericoloso, senza risultati.

Giannetti 4.5: Lo schema sembra essere il lancio lungo per il suo colpo di testa, ma si fa sempre anticipare dai difensori del Chievo. Questa volta non si procura nemmeno in occasione da rete.

Rastelli 5: Deve fare a meno di Pavoletti e Farias (in panchina e evidentemente non pronti), ma la squadra non offre una prestazione all’altezza. La ricerca del lancio lungo per Giannetti non sembra essere la soluzione migliore per provare a saltare il folto e fisico centrocampo del Chievo

Le pagelle del Chievo Verona

Sorrentino 6: Contro il Cagliari ha sempre abituato a prestazioni miracolose. Oggi non corre particolari rischi e pericoli, limitandosi all’ordinario.

Tomovic 6: Spinge poco, ma offre solidità sulla fascia destra.

Gamberini 6.5: Sempre in anticipo sui palloni alti per Giannetti. Annulla gli attaccanti del Cagliari.

Dainelli 6.5: Prestazione solida e sicura insieme al compagno di reparto.

Cacciatore 6.5: Lui sì che spinge sulla sinistra. È suo il cross che manda in gol Inglese.

Castro 6.5: Solido e fisico, recupera tanti palloni in mezzo al campo.

Radovanovic 6.5: Chiamato più a distruggere che a costruire. Mette in difficoltà Joao Pedro.

Rigoni 6: È costretto a dare forfait per una botta alla testa. (Dal 33′ Hetemaj 6: Dà sostanza al centrocampo, anche se a volte è troppo irruento. Nel finale si divora il gol del possibile 2-0).

Birsa 6.5: Sulla trequarti è un pericolo costante. In fase di non possesso disturba Barella nel primo tempo e Cigarini nella ripresa quando provano ad impostare. (Dal 76′ Garritano sv: Entra nel finale).

Inglese 7: Una spina nel fianco per la difesa del Cagliari. Nella ripresa trova un gran gol che decide la partita.

Pucciarelli 6.5: Con i suoi movimenti mette sempre in difficoltà i difensori del Cagliari. (Dall’83’ Stepinski 6.5: Se non fosse per il gol sarebbe un senza voto, ma ha il merito di chiudere la partita con la rete del 2-0).

Maran 7: Il suo Chievo Verona gioca una partita perfetta. Non ha fatto giocare il Cagliari ed è riuscito a portare a casa i 3 punti sfruttando le occasioni create.

Articolo precedente
cagliari chievoCagliari-Chievo Verona 0-2, tabellino e pagelle
Prossimo articolo
sorrentino chievoChievo, Sorrentino: «Bravi a sfruttare le poche occasioni avute» – VIDEO