Caliumi (pres. Carpi): «Vogliamo riscattare Melchiorri»

melchiorri carpi
© foto www.imagephotoagency.it

Con una buona seconda metà di stagione Federcio Melchiorri ha convinto tutti, anche il presidente del Carpi: «Vogliamo riscattarlo dal Cagliari, anche lui vuole restare»

Una prima metà di stagione da dimenticare, con qualche frecciata prontamente spedita verso la Sardegna appena iniziata l’avventura di Carpi. Federico Melchiorri in rossoblù ha trovato pochissimo spazio, da qui la scelta di mandarlo in prestito ai biancorossi. In Serie B l’attaccante marchigiano ha ritrovato continuità e gol: 7 in 20 presenze. Le intenzioni, come ammesso durante la presentazione, erano quelle di restare a Carpi anche una volta scaduto il prestito. La sua volontà, nota da tempo, fa coppia con quella del residente biancorosso Claudio Caliumi, che a Il Resto del Carlino ha ammesso di voler riscattare l’attaccante: «Stiamo parlando con il Cagliari da qualche settimana e la nostra intenzione è quella di tenerlo, di riscattarlo. E anche Federico vuole rimanere qui. Veniva da un lungo stop e Carpi per lui era un bel banco di prova, che ha superato alla grande. Ora siamo certi che con la preparazione estiva in più potrà fare ancora meglio». Gli 1,3 milioni necessari per riscattare il cartellino di Melchiorri arriveranno, con tutta probabilità, dalla cessione di Mbakogu (lo scrivemmo due settimane fa). A confermarlo, il patron emiliano ha concluso: «Per quanto riguarda poi Mbakogu, posso dire che c’è un pre contratto con il Leeds e salvo cataclismi Jerry andrà in Inghilterra».

Articolo precedente
compleannoCompleanno Cagliari, gli auguri di Pavoletti: «Qui mi sento a casa»
Prossimo articolo
Il Cagliari compie 98 anni