Connettiti con noi

Hanno Detto

Mazzarri: «Meritavamo di vincere. Troppi errori arbitrali»

Pubblicato

su

Le parole di Walter Mazzarri dopo la sconfitta in casa contro la Roma di Mourinho. Le dichiarazioni del tecnico rossoblù

Una buona prestazione difensiva e la rete di Pavoletti non sono bastati al Cagliari che dopo l’illusorio vantaggio è stato rimontato dalla Roma che torna a casa con tre punti in tasca. Ecco le dichiarazioni del tecnico rossoblù Walter Mazzarri ai microfoni di Dazn.

CARATTERE – «Le occasioni per andare al 2 a 0 sono state clamorose e sono state due. Ho visto un gioco che mi piace, non meritavamo di perdere. Dispiace aver perso la partita su due piazzati, di cui uno non era da dare. Un rigore che c’era per noi non è stato dato. Var? Mancini dà la spinta a Pavoletti e poi fa finta di sbilanciarsi, questa situazione era da verificare. Sono un po’ arrabbiato perché dopo la partita che abbiamo fatto vorremmo essere trattati come gli altri».

LA PARTITA – «Insigne fa esattamente quello che fa Joao Pedro. La Roma non ha fatto quasi niente se non da calci piazzati, noi abbiamo avuto molte più palle gol. Io sono orgoglioso dei giocatori. Per la prima volta ho visto un accenno della squadra di Mazzarri nonostante l’assenza di giocatori importanti. I ragazzi meritavano il pareggio e non l’abbiamo ottenuto a causa di errori arbitrali».