Connettiti con noi

Hanno Detto

Mazzarri: «Primo tempo dominato, ringrazio i tifosi. Ora testa al Genoa»

Pubblicato

su

Walter Mazzarri, allenatore del Cagliari, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la partita contro il Sassuolo

Walter Mazzarri, allenatore del Cagliari, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport dopo la partita contro il Sassuolo.

TIFOSI E CLIMA – «Clima veramente bello, ringrazio i tifosi. Dobbiamo andare a Genova a fare il risultato, come abbiamo fatto oggi. Il primo tempo abbiamo dominato, potevamo fare due o tre gol senza problemi. Il Genoa è una squadra molto tosta quindi dobbiamo metterci subito a lavoro. Ci godiamo la Pasqua meglio che il Natale».

ROG – «Rog è un giocatore che avrebbe dato quella qualità che mancava. Lui purtroppo ha subito vari infortuni e lo devo centellinare perché ci giochiamo la salvezza».

ATTACCO – «Attacco? Uno più bravo dell’altro. Noi giochiamo con attaccanti puri, ne abbiamo quattro bravi e si fanno le staffette. Devono dare una mano alla squadra».

ATTEGGIAMENTO – «Devo essere io attento: negli allenamenti devono andare a mille. Penso al Genoa e sono contentissimo per il risultato di questa partita. Dobbiamo concludere il campionato giocando in questo modo chiunque si affronti».

KEITA – «Lui è andato via per la Coppa d’Africa in emergenza, è chiaro che è tornato e ha aspettato il suo momento. Lui si è sempre allenato bene ma la squadra aveva le sue priorità. Voleva spaccare il mondo oggi ma dentro l’aerea bisogna stare un po’ più tranquilli. Comunque ha giocato bene».

SALVEZZA – «Un campionato come questo l’ho vissuto con la Reggina. Mi fa tornare giovane questa esperienza perché il cervello elabora sempre».

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.