Matteoli: «Che peccato quella semifinale Uefa, ci arrivammo stanchi»

matteoli cagliari
© foto CagliariNews24.com

Nel giorno del centenario del Cagliari arrivano anche i ricordi di Gianfranco Matteoli: il centrocampista di Ovodda fu protagonista della cavalcata Uefa

Quella semifinale di Coppa Uefa l’aveva costruita e conquistata Gianfranco Matteoli, che insieme a compagni entrati nella storia del Cagliari aveva centrato la qualificazione europea e poi condotto i rossoblù fino quasi alla vetta. Negli occhi di tutti i tifosi resta indelebile la sua corsa sotto il settore dei sardi nella trasferta innevata di Mechelen, ma oggi l’ex fantasista di Ovodda pensa alla semifinale persa a Milano. Questi i ricordi di Matteoli a Sky Sport nel giorno del centenario rossoblù: «Arrivammo stanchi, perché nel corso della stagione ci concentrammo sull’Europa per poi trovarci in cattive acque in campionato. Spendemmo tanto in una partita contro la Reggiana e a San Siro non fummo al top».

LA NOSTRA INTERVISTA A FIRICANO: QUELLA SEMIFINALE BRUCIA ANCORA