Connettiti con noi

Hanno Detto

Matri: «Il Cagliari sembra aver paura di vincere. Mazzarri deve lavorare sul blocco mentale»

Pubblicato

su

Alessandro Matri, ex giocatore e ora commentatore di Dazn, ha espresso la sua opinione sul match Cagliari-Venezia

Alessandro Matri è ormai diventato uno dei volti di Dazn e, da ex Cagliari ha commentato l’amaro pareggio ottenuto dai sardi all’Unipol Domus dopo l’illusorio vantaggio di Keita portato avanti fino al 92′ quando il lagunare Gianluca Busio ha spezzato il sogno della prima vittoria stagionale.

«Il Cagliari continua ad avere delle amnesie finali, lo abbiamo visto contro la Lazio e contro il Genoa: perde o pareggia nei minuti finali della partita. Abbiamo visto una squadra molto diversa tra il primo e il secondo tempo, per questo continuo ad affermare che ci sono dei problemi mentali. Calo di attenzione, abbassamento del baricentro: sembra quasi che il Cagliari abbia paura di vincere. È normale con i giocatori in rosa attendersi qualcosa in più da questa squadra. Capisco la disperazione di Mazzarri ma è arrivato il momento di capire qual è davvero il blocco dei rossoblù».