Cagliari, Maran: «Gran partita, miriamo a migliorare ancora»

maran cagliari
© foto CagliariNews24.com

Atalanta-Cagliari 0-2, al termine della partita ha parlato Rolando Maran: «Gara da incorniciare. Dobbiamo essere tormentati dalla voglia di migliorare»

Al termine del bel successo in casa dell’Atalanta, che ha portato il Cagliari a 21 punti in classifica ed in piena zona Europa, Rolando Maran ha parlato a DAZN: «Abbiamo bissato la prestazione contro il Bologna, forse abbiamo fatto anche meglio. Giocavamo in un campo difficile, abbiamo cercato da subito di far la partita e ribattere colpo su colpo. E’ venuta fuori una gara da incorniciare, abbiamo sempre cercato di attaccare e giocare con personalità. A Bergamo non è facile fare queste prestazioni, l’Atalanta ha una caratura notevole e nel prepararla volevamo fare questo tipo di gara, cercando di crescere e di essere talmente bravi da provare a far difendere l’Atalanta. E’ venuta fuori una gran partita».

LE PAGELLE ATALANTA-CAGLIARI 

MARAN – La strada intrapresa dal Cagliari è quella giusta, ma Maran non vuole accontentarsi: «C’è lo spirito e la voglia di far gran bene da parte di tutti, chiunque va in campo fa una prestazione di livello  e questo è merito dei ragazzi. Dobbiamo mantenere questa voglia di stupire ed oltrepassare i propri limiti, consci che tutto passa da prestazione ed atteggiamento. Dobbiamo essere tormentati dalla voglia di migliorare, ho fatto vedere ai ragazzi anche la partita dell’Atalanta col City: dobbiamo avvicinarci alla mentalità di quel tipo di partite. Il quarto posto? Ci deve interessare relativamente, siamo animati da questo bel momento ma non dobbiamo pensare alla classifica ed all’Europa. Ogni giorno dobbiamo fare degli step per migliorare e vincere le partite».