Lotta salvezza, Cagliari spettatore interessato

© foto foto Antonello Sammarco/Image Sport

Il Cagliari, matematicamente salvo, resta spettatore interessato per la lotta salvezza in chiave calciomercato

Ultimi 90′ della stagione, ultimi 90′ di speranza. La lotta salvezza proclamerà il suo verdetto domenica sera, al termine delle partite delle 20.30. Il Cagliari giocherà in casa alla Sardegna Arena contro l’Udinese senza affanni, visto che ha guadagnato la matematica sabato scorso a Genova. Anche i friulani hanno l’aritmetica in tasca e il match contro i rossoblù si riduce ad un semplice spareggio per il 10° posto. Tuttavia il Cagliari resta spettatore interessato della lotta salvezza, soprattutto in chiave calciomercato.

CAGLIARI-UDINESE: DIRETTA TV E STREAMING

RISCATTI – Tutto balla infatti intorno ai riscatti di Diego Farias e Marko Pajac. I due sono stati ceduti all’Empoli a gennaio con la formula del prestito con obbligo di riscatto in caso di permanenza in A. E quella permanenza che sembrava impossibile fino a qualche settimana fa domenica potrebbe diventare realtà. Al momento sarebbero salvi, ma prima della fine del campionato c’è una proibitiva gara a San Siro contro l’Inter, a caccia della qualificazione alla prossima Champions League. Intanto a Firenze si giocherà un caldissimo Fiorentina-Genoa, le altre due formazioni a rischio retrocessione. Le combinazioni possibili sono diverse: se l’Empoli riuscisse a salvarsi però dovrà riscattare i cartellini di Farias e Pajac, che diventerebbero le prime due cessioni dell’estate 2019. In caso contrario tornerebbero alla base, ma difficilmente – soprattutto per quanto riguarda Farias – per restare. Il brasiliano aveva espresso a più riprese la volontà di lasciare la Sardegna e l’ottima seconda metà di campionato giocata con gli azzurri (4 gol e 5 assist) garantisce al Cagliari di poterlo vendere a buon mercato. Lo stesso discorso si potrebbe fare per Pajac, fin qui autore di 2 gol e 2 assist, ma che ha percentuali leggermente più altre per un’eventuale permanenza.