Lopez: «Prestazione importante, dovevamo rifarci da martedì» – VIDEO

L’allenatore del Cagliari Diego Lopez ha commentato il pareggio della sua squadra per 1-1 contro il Bologna allo stadio Dall’Ara

Il pareggio incassato nel finale lascia l’amaro in bocca al Cagliari di Diego Lopez, fermato dal Bologna in trasferta per 1-1. Il tecnico uruguaiano ha commentato a fine partita il primo pari stagionale dei rossoblù ai nostri microfoni nella mixed zone dello stadio Dall’Ara.

LE DICHIARAZIONI – «Abbiamo fatto una prestazione importante, dovevamo rifarci subito della brutta prova di martedì. Oggi dovevamo dimostrare che il Cagliari è questo e non quello che ha perso col Pordenone. L’infortunio di Andreolli? Bisogna vedere, ha sentito male al tendine e abbiamo preferito non rischiare. Sono contento per Pisacane. Non era semplice, ma ha fatto un ottima partita. Sampdoria? Tutte le partite in Serie A sono difficili. Loro sono una squadra compatta che sa quello che vuole. Noi dobbiamo fare la prestazione che poi porterà anche ai punti. La squalifica di Barella? Vedremo come sostituirlo, è un peccato perché stava facendo bene e crescendo tanto. Joao Pedro al suo posto? Questo è presto per dirlo, ma è una delle opzioni. Vedremo anche come andrà la settimana. Per me è stato bello tornare a Bologna come avversario, sono contento di rivedere tanta gente che mi vuole bene. Devo dire grazie a questa città perché mi ha dato tanto».

Dichiarazioni raccolte dal nostro inviato allo stadio Dall’Ara di Bologna Marco Guerra

Diego Lopez commenta Bologna-Cagliari ai microfoni della Rai

Diego Lopez ha commentato Bologna-Cagliari anche ai microfoni di Rai Sport: «Abbiamo fatto un ottimo primo tempo e iniziato bene il secondo, potevamo chiudere la partita ma Mirante è stato molto bravo su Ionita. Volevamo dimostrare che il nostro atteggiamento non è quello che abbiamo fatto vedere martedì in coppa».

Articolo precedente
Pulgar: «Pensavamo di essere superiori al Cagliari»
Prossimo articolo
Pavoletti: «Pensavamo di vincere, ma è comunque un buon pareggio»