L’Inter dice no alle contropartite per Nainggolan

nainggolan cagliari
© foto 30-10-2019 Cagliari, Calcio Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Bologna. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: Nainggolan

Il rientro di Nainggolan al Cagliari continua a complicarsi. L’Inter rifiuta le contropartite tecniche e richiede 10 milioni per il Ninja

Nainggolan sì, Nainggolan no. Rimane ancora un’incognita il futuro del Ninja. Nella giornata di ieri il suo agente Alessandro Beltrami e il presidente del Cagliari Tommaso Giulini si sono incontrati a Milano per discutere del destino del belga. La volontà del giocatore è quella di tornare in Sardegna, ma a complicare il trasferimento è l’Inter. Se anche tra le due società sembrava essersi trovato l’accordo giusto, ora il Club di Zhang fa marcia indietro: niente contropartite tecniche, per il centrocampista solo 10 milioni puliti. Stando a quanto scritto stamani da L’Unione Sarda, per il patron rossoblù sarebbe impossibile sborsare una cifra simile, in quanto dovrebbe anche pagare l’intero ingaggio del giocatore spalmando 9  milioni netti in tre anni. Altra fumata grigia quindi, che continua ad allontanare l’idea Radja Nainggolan per il centrocampo isolano. D’altra parte i nerazzurri aspettano comunque un rilancio da parte di Giulini, che sottolinea però di aver già offerto il massimo possibile con la proposta 5 milioni più il giovane Riccardo Ladinetti.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!