Connettiti con noi

News

Lella, pochissime chance e poi la rinascita: osservato speciale in casa rossoblù

Pubblicato

su

Il centrocampista del Cagliari Nunzio Lella non è tra i protagonisti di questa stagione di Serie B degli isolani

Così non va, anzi non andava. Il centrocampista di proprietà del Cagliari Nunzio Lella non è partito bene in questa stagione. Il calciatore classe 2000 rossoblù ha continuato ad accumulare panchine su panchine e tanti dubbi sui motivi del suo scarso impiego e minutaggio. Per il giocatore, appena tre presenze nel campionato cadetto di Serie B (tutte quante da subentrato) e poco più di tre minuti racimolati. Sono state due, invece, le partite da titolare in Coppa Italia: contro il Perugia ai 32esimi e contro il Bologna ai 16esimi. Tuttavia, le partite di Lella sono sembrate più dei test match che delle vere e proprie certezze. Forse, anzi probabilmente, il match dell’Unipol Domus dello scorso 5 agosto sembrava essere la giusta chance ed occasione di inizio stagione per poter convincere l’allenatore Fabio Liverani a puntare sulla qualità dell’ex Olbia. Visto l’andazzo a seguito della vittoria per 3-2 sui Grifoni di Fabrizio Castori, con conseguente passaggio del turno ai sedicesimi di finale, Lella non ha convinto il tecnico romano. La seconda occasione invece, a stagione in corso, allo stadio Renato Dall’Ara contro il Bologna di Thiago Motta, è stata l’occasione per rivedere il centrocampista in campo. Il risultato, tuttavia, è stato lo stesso. Lella non convince Liverani e continua a ristagnare nelle panchine della Serie B fino al match contro il Cosenza. La fiducia del provvisorio tecnico rossoblù Fabio Pisacane (insieme al Club Manager Roberto Muzzi) è stata ripagata con il gol dello stesso Lella ,da subentrato, che ha chiuso i conti nell’incontro valido per la 19esima giornata contro gli uomini di William Viali e dell’ex di turno Joaquin Larrivey. Fantasmi scacciati, fiducia ritrovata, giocatore riscoperto. Fino alla partita contro il Cosenza, visto lo scarso minutaggio, non era improbabile prospettare una eventuale partenza di Lella nel calciomercato di gennaio, magari con la formula del prestito secco in un altro club di Serie B. Il gol e la fiducia dell’ambiente dopo l’esonero di Liverani hanno cambiato gli scenari per Lella. Dopo l’inizio di stagione complicato, passando per lo spettro della possibile cessione, adesso Lella è tra gli osservati speciali di mister Claudio Ranieri.

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.