Lega Serie A: «L’obiettivo è terminare la stagione»

calciomercato invernale
© foto www.imagephotoagency.it

Nota della Lega Serie A in merito alla situazione che ha fermato il calcio italiano. L’obiettivo resta quello di poter terminare la stagione

L’emergenza Covid-19 ha costretto anche il calcio a fermarsi. La Lega Serie A in questi giorni però continua a lavorare per poter terminare la stagione. Anche oggi c’è stata una riunione in video conference per decidere il da farsi. L’obiettivo resta quello di terminare la stagione 2019/20, riprendendo i vari campionati nazionali qualora le condizioni sanitarie lo permetteranno. La priorità resta comunque la salute. Il Coronavirus ha colpito infatti anche diversi calciatori di Serie A, tra cui l’ex rossoblù Ekdal.

LA NOTA DELLA LEGA SERIE A «La Lega Serie A – si legge sul sito ufficiale della Lega – ha riunito oggi i rappresentanti delle Società in video conference, proseguendo la valutazione, iniziata ieri, dell’impatto del COVID-19 sull’attività sportiva. La posizione della Lega Serie A, condivisa ieri con i Club e seguita da tutte le altre Leghe europee, resta quella di terminare l’attività sportiva concludendo nei prossimi mesi i campionati nazionali, riprendendoli quando le condizioni sanitarie lo permetteranno. A tal fine la Lega Serie A, il cui obiettivo primario in questo momento resta la tutela della salute, ha costituito alcuni gruppi di lavoro che si dedicheranno ad affrontare l’emergenza coronavirus. I tavoli di lavoro, che vedranno la partecipazione di rappresentanti delle Società, riguarderanno tematiche mediche, tecnico-sportive, di rapporti istituzionali e di risk assessment per le Società e per la stessa Lega Serie A».