Ekdal positivo al Coronavirus: «Mi sento molto meglio»

ekdal coronavirus
© foto www.imagephotoagency.it

Emergenza Coronavirus, dopo Gabbiadini la Sampdoria scopre altri positivi: anche Colley, Ekdal, La Gumina, Thorsby e il dottor Baldari hanno contratto il COVID-19

Si espande l’impatto del Coronavirus in Serie A. Dopo il primo caso di positività di Rugani della Juventus era toccato a Gabbiadini della Sampdoria, e proprio da Genova arrivano oggi sgradite novità che riguardano anche un ex giocatore del Cagliari. Il club blucerchiato ha infatti diffuso una nota ufficiale con la quale informa che sono risultati positivi al tampone per il COVID-19 anche Colley, l’ex rossoblù Albin Ekdal, La Gumina, Thorsby e il dottor Baldari.

IL COMUNICATO – «L’U.C. Sampdoria comunica che, a seguito alla positività al Coronavirus-COVID-19 di Manolo Gabbiadini, in presenza di lievi sintomi sono stati sottoposti a tampone, con esito positivo, i calciatori Omar Colley, Albin Ekdal, Antonino La Gumina, Morten Thorsby e il dottor Amedeo Baldari. Sono tutti in buone condizioni di salute e nei loro domicili a Genova».

Emergenza Coronavirus, Sportreview sostiene gli ospedali – CLICCA QUI

EKDAL – L’ex rossoblù Albin Ekdal ha voluto rassicurare tutti su Twitter: «Grazie per tutta la vostra vicinanza. Mi sento già molto meglio dopo un giorno di riposo. Spero che tutti prendano sul serio questa malattia. Se sentite i minimi sintomi, restate a casa. Ascoltate le autorità e fate tutto ciò che è in vostro potere per aiutare a ridurre la diffusione del virus. Ci aiuterà a proteggere i malati e gli anziani. Inoltre vorrei ringraziare tutto il personale sanitario che sta facendo un lavoro eroico in questo momento».