Coronavirus, primo caso in Serie A: Rugani è positivo

coronavirus
© foto www.imagephotoagency.it

Coronavirus, primo caso di positività in Serie A. Il calciatore della Juventus Daniele Rugani è risultato positivo al tampone: isolamento in corso, il giocatore è asintomatico

La scelta di fermare l’intero sport italiano evidentemente non era campata per aria. Mentre i campionati e perfino gli allenamenti sono in fase di stop per l’emergenza Coronavirus arriva il primo caso fra i calciatori della Serie A. A risultare positivo al COVID-19 è stato il tampone effettuato a Daniele Rugani, giocatore della Juventus. Il club bianconero informa che Rugani al momento è asintomatico, ma naturalmente sono subito scattate le misure di isolamento previste dai protocolli sanitari e il censimento delle persone che hanno avuto recenti contatti col giocatore.