Lecce, Liverani: «Il Cagliari è in gran forma, dovremo soffrire»

© foto www.imagephotoagency.it

Fabio Liverani racconta il suo Lecce alla vigilia dello scontro con il Cagliari: le sue parole fra dubbi di formazione e complimenti all’avversario

Dopo la terza sosta per le nazionali torna finalmente il campionato di Serie A: il Cagliari riparte da Lecce dove domani sera troverà una neopromossa che in casa ha raccolto poco ma non è priva di minacce. La vigilia di Fabio Liverani, ex giocatore rossoblù e oggi allenatore dei pugliesi, pone le premesse della sfida in conferenza stampa: «Il Cagliari è una delle squadre più in forma del campionato. Soprattutto a centrocampo spiccano per fisicità e intensità e credo che il rombo sardo sia il più completo della Serie A: faccio solo i nomi di Joao Pedro e Nainggolan che è tornato ai suoi livelli ottimali. Ciò vuol dire che servirà una grande partita da parte nostra, di collettivo: per contenerli servirà soffrire, ma i ragazzi hanno sempre dimostrato di saper come mettere in difficoltà l’avversario davanti», queste le parole del tecnico riportate da Leccenews24.

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER DI CAGLIARINEWS24

Fra i dubbi che tengono impegnato Liverani in queste ore ci sono gli acciacchi di alcuni e perfino il meteo: «Non so quale squadra tra le due potrà soffrire maggiormente un campo pesante. Noi comunque lavoriamo sulla tenuta complessiva del singolo e del gruppo. La nostra rosa è questa e, tra acciacchi e campo pesante, le scelte alla fine saranno quasi obbligate: c’è una buona possibilità di vedere dal 1′ la coppia LapadulaLa Mantia. Anche Shakhov è una possibilità».