Juventus e Cagliari, i precedenti con l’arbitro Maresca

cagliari bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Sarà Fabio Maresca della sezione di Napoli l’arbitro designato per Juventus-Cagliari, in programma sabato alle 18 a Torino

Prima giornata di Serie A, prime designazioni arbitrali con una grande novità: il VAR. L’Aia ha reso noti gli arbitri per il turno inaugurale del campionato 2017/18, che sarà aperto sabato alle 18 da Juventus-Cagliari. All’Allianz Stadium di Torino arbitrerà Fabio Maresca della sezione di Napoli. Gli assistenti saranno Alfonso Marrazzo di Tivoli e Rodolfo Di Vuolo di Castellammare di Stabia. Il quarto uomo, invece, Federico La Penna della sezione di Roma 1. La novità di questo campionato è l’introduzione del V.A.R., ovvero il video assistant referee. Gli arbitri designati per quest’incarico per la partita del Cagliari in casa della Juventus sono Paolo Valeri (VAR) di Roma2 e Gianluca Aureliano (AVAR) di Bologna.

Juventus e Cagliari, i precedenti con l’arbitro Maresca

Arbitro dal 1997, Fabio Maresca ha esordito in Serie A nel maggio 2014 in Lazio-Bologna 1-0. Finora il fischietto di Napoli ha arbitrato 21 gare di Serie A, 57 di Serie B e 7 di Coppa Italia. Tra le 21 direzioni in massima serie una soltanto ha visto la Juventus in campo e risale alla trentasettesima giornata del 2015/16, quando i bianconeri caddero sul campo dell’Hellas Verona per 2-1. Due gli incroci tra Maresca ed il Cagliari, entrambi risalenti alla stagione di Serie B 2015/16 ed finiti in sconfitta per i sardi: prima l’1-0 di Pescara alla sesta giornata, poi il 3-1 subìto alla prima del girone di ritorno allo Scida di Crotone.

Articolo precedente
juventus-cagliariJuventus-Cagliari, i precedenti: la vittoria rossoblù manca dal 2009
Prossimo articolo
Calciomercato Cagliari, possibile addio di Borriello: la situazione