Joao Pedro-Simeone è già una delle migliori coppie della storia del Cagliari

Cagliari Simeone Joao Pedro
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo Joao Pedro, anche Simeone ha raggiunto la doppia cifra. In due hanno segnato 27 gol: nessuno nella storia del Cagliari ha fatto meglio

Ventisette gol in due. Joao Pedro e Simeone si confermano una delle migliori coppie d’attacco della Serie A e anche una delle migliori della storia del Cagliari. Poche volte infatti è successo che ben due rossoblù riuscissero a realizzare oltre 10 gol a testa in un singolo campionato di Serie A. Gli ultimi a riuscirci sono stati Robert Acquafresca Jeda nel 2008/09 con rispettivamente 14 e 11 centri a testa. Tornando indietro, troviamo Sandro Tovalieri e Roberto Muzzi con 12 e 10 reti segnate nella stagione 1996/97, ben 23 anni fa. I loro gol tuttavia non bastarono a salvare il Cagliari nel noto spareggio di Napoli contro il Piacenza. Prima ancora, nel 1993/94, Dely Valdes e Luis Oliveira chiusero con 13 e 12 reti. Con Gigi Riva solo Francesco Rizzo nel 1965/66 è riuscito a raggiungere i 10 gol.

DA RECORD – Numeri già ampiamente superati da Joao Pedro e Simeone. Il brasiliano – a quota 17 – sta vivendo una stagione da record e sogna di battere il primato di David Suazo di 22 reti. Il Cholito prima del lockdown stava vivendo una stagione anonima: i 4 gol in altrettante  gare con Walter Zenga in panchina hanno fatto schizzare alle stelle il suo rendimento. 27 gol in due per Joao Pedro Simeone sono davvero tanti e con altre 9 gare a disposizione nessun traguardo è precluso. Solamente Gigi Riva e Roberto Boninsegna hanno fatto meglio con 30 gol in due nel 1968/69 e sempre Riva con Domenghini nell’anno dello scudetto con 29 gol. Tuttavia a parte Rombo di Tuono né Boninsegna né Domenghini hanno superato la doppia cifra, al contrario di Joao Pedro Simeone, pronti a scrivere nuove pagine della storia del Cagliari.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!