Joao Pedro: «Non siamo ancora salvi, continuiamo a lavorare»

Joao Pedro Cagliari
© foto www.cagliarinews24.com

Autore del gol del momentaneo pareggio, il trequartista brasiliano del Cagliari Joao Pedro ha parlato dopo la vittoria ottenuta dai rossoblù di Rastelli sul campo del Crotone per 2-1

Ha tolto le castagne dal fuoco nel momento di maggiore difficoltà dei suoi. La seconda vittoria esterna della stagione del Cagliari, ottenuta per 2-1 sul campo del Crotone, porta anche la firma di Joao Pedro, autore del gol del pareggio nel primo tempo, dopo l’iniziale vantaggio segnato da Stoian. Una vittoria fondamentale, ma non decisiva: «Sino a quando non avremo ottenuto la salvezza matematica – commenta il numero 10 brasiliano nelle dichiarazioni riportate dal sito del Cagliari Calcio a fine gara – meglio non dire nulla. Stiamo zitti e continuiamo a lavorare. Certamente oggi siamo contenti: abbiamo lavorato duramente nel corso della settimana per portare a casa la vittoria: obiettivo centrato». Un obiettivo sofferto, confessa Joao Pedro: «Siamo andati in difficoltà, ma è stata una partita “sporca”, basata più sulla grinta che sulla tecnica. Il Crotone non è riuscito ad approfittare del suo momento migliore dopo il gol; abbiamo raggiunto il pareggio già nel primo tempo e nella ripresa Borriello ha segnato la rete vincente. Complimenti a Marco, ha fatto davvero un bel gol».